Quando andare e non andare in Asia?

Maldive: il clima migliore va da dicembre ad aprile, ma essendo alta stagione, i prezzi sono altissimi; con le vacanze natalizie troverete alberghi strapieni e servizi lentissimi. Nei rimanenti mesi il clima non è dei migliori ma il numero dei turisti diminuisce tantissimo –

Indonesia: intense piogge e caldo umido caratterizza il clima tropicale indonesiano, quindi si consiglia di organizzare una vacanza in questi posti nei mesi che vanno da giugno a settembre, con temperature tra i 20°C ed i 35°C. Causa frequenti piogge, il periodo da novembre a dicembre è fortemente sconsigliato –

Sri Lanka: nei mesi che vanno da dicembre a marzo il clima è più secco, con temperature più tollerabili –

Thailandia: meglio scegliere i mesi meno caldi e piovosi che vanno da novembre a febbraio; da marzo a maggio è possibilie visitare con tranquillità la Thailandia del sud –

Giappone: per il clima temperato, questo Paese può essere visitato il qualsiasi momento dell’anno; tuttavia, se si vuole ammirare il luogo in un particolare momento stagionale è preferibile organizzare il viaggio in primavera, così si potranno ammirare le splendide fioriture di pesco ed acero.

Sono comunque sconsigliati i mesi da metà maggio a metà luglio (causa piogge) ed i mesi da settembre a novembre per i violenti e forti tifoni –

Filippine: nei periodi natalizi e pasquali è impossibile trovare posti liberi negli alberghi; a causa dei frequenti cicloni sono da evitare i mesi da giugno ad ottobre, preferendo per una vacanza i mesi da novembre a maggio.

Questo sito Web utilizza i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito Web. Continuando a navigare su questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie per le finalità sopra indicate.